Metodo di identificazione del fosfato di dicalcium
Tu sei qui: Casa » Notizia » Per animale » Metodo di identificazione del fosfato di dicalcium
CONTATTACI

Metodo di identificazione del fosfato di dicalcium

numero Sfoglia:0     Autore:Editor del sito     Pubblica Time: 2022-10-21      Origine:motorizzato

Come un additivo alimentare, Dicalcium fosfato (DCP) fornisce principalmente fosforo, calcio e altri nutrienti minerali per mangime composti di bestiame e pollame, che è facile da digerire e assorbire. Può accelerare la crescita e lo sviluppo di bestiame e pollame, abbreviare il periodo di ingrasso e aumentare rapidamente di peso; Può migliorare il tasso di riproduzione e il tasso di sopravvivenza di bestiame e pollame. Allo stesso tempo, può migliorare la resistenza alle malattie e la tolleranza al freddo del bestiame e del pollame e ha un effetto preventivo su osteocondosi, pullorum e paralisi. Con lo sviluppo dell'industria riproduttiva, la domanda è in aumento e anche i prodotti contraffatti e scadenti stanno inondando il mercato, il che porta grandi perdite economiche nel settore del pollame e dell'allevamento.

Fosfato bicalcico

Comune fosfato bicalcico Gli adulteranti includono: polvere di pietra, pasto osseo, superfosfato agricolo, TricalCium fosfato, talco, polvere di roccia fosfato e miscela di acido fosforico e miscela di polvere di pietra e acido fosforico. Alcuni di questi prodotti adulterati contengono alti calcio e fosforo, ma il tasso di utilizzo del bestiame e del pollame è molto basso. Alcuni contengono una grande quantità di fluoro, che mette in seriamente la salute del bestiame e del pollame. Il seguente introduce il metodo di identificazione e test del fosfato di Dicalcium per il riferimento.


1. Aspetto:

Fosfato di dicalcium è una polvere bianca con finezza uniforme. Il colore del fosfato di Dicalcium mescolato con il pasto osseo è grigiastro o marrone giallastro e ha l'odore del pasto osseo.


2. Test per ioni fosfato:

Una piccola quantità di campione viene bagnata con soluzione di nitrato d'argento al 5% e diventa gialla, indicando la presenza di ioni fosfato. Se non vi è tale cambiamento, significa che questo campione non è fosfato di Dicalcium.


3. Test di ioni di calcio

Pesare 0,1 g di campione, aggiungere 5 ml di acido acetico glaciale, bollire e raffreddare, filtrare, aggiungere 5 ml di soluzione di ossalato di ammonio al 3% al filtrato, se si forma un precipitato bianco, significa che esistono ioni di calcio.


4. Test di dissoluzione

Prendi una piccola quantità di campione, aggiungi sale per dissolversi, se vi è un gorgogliamento violento, verrà generato gas, posizionare la soluzione di idrossido di calcio allo 0,3% attraverso di esso, se si verifica un precipitato bianco, il campione viene miscelato con materie prime di calcio come la polvere di pietra. Se è completamente insolubile, il campione può essere polvere di roccia fosfato, polvere di talco, ecc. Se una piccola quantità viene sciolta, il campione può essere superfosfato o simili.


5. Determinazione del contenuto di fosforo

In un mezzo acido, il fosfato e la chinolina molibdata nella soluzione del campione formano un precipitato di chosfomolibdati di chinolina. Il precipitato è stato filtrato, lavato, essiccato a 180 ° C e pesato per calcolare il contenuto di fosforo. Lo standard di mangime cinese stabilisce che il contenuto di fosforo è ≥16,0%e l'intervallo di contenuto normale è del 16,00%-18,0%. Se non rientra in questo intervallo, è un prodotto adulterato.


6. Determinazione del contenuto di calcio

Aggiungi un eccesso di soluzione EDTA disodio alla soluzione di campionamento al complesso con ioni di calcio. Usando Chrome Black T come indicatore, titolare l'eccesso di disodio EDTA con soluzione standard di zinco per calcolare il contenuto di calcio. Lo standard di alimentazione cinese stabilisce che il contenuto di calcio è maggiore o uguale al 21,0%-23,3%. Se non rientra in questo intervallo, è un prodotto falso.

Minerali

7. Determinazione del contenuto di fluoro

Il fluoro è un elemento di traccia necessario per le normali attività fisiologiche degli animali, ma è anche un elemento tossico. L'ingestione a lungo termine di alimenti contenenti fluoro eccessivo nel bestiame e nel pollame causerà fluorosi cronica e influenzerà seriamente la normale crescita di bestiame e pollame. Pertanto, deve essere rilevato il fluoro nel fosfato di dicalcium. Il rilevamento del fluoro adotta generalmente il metodo dell'elettrodo selettivo ionico fluoruro. Lo standard di mangime cinese stabilisce che il contenuto di fluoro nel fosfato di dicalcium di livello alimentare non deve superare 1800 mg/kg. Se il risultato misurato supera lo standard, è un prodotto adulterato o non detoxificato e non può essere utilizzato.


Si spera che i metodi di identificazione e ispezione di cui sopra possano aiutare gli agricoltori e i mangimi per evitare l'acquisto di fosfato di dicalcium contraffatto. Polifar è un distributore additivo per mangimi professionale, ci impegniamo a fornire ai clienti prodotti di qualità e la sicurezza del prodotto è la nostra priorità. Se hai bisogno di prodotti additivi per mangimi, contattaci!

Abbiamo un eccellente team tecnico, che può essere progettato in base alle esigenze dei clienti. Abbiamo un eccellente team tecnico, che può essere progettato in base alle esigenze dei clienti.
  • Additivi di alimentazione: 86-25-83463431
    Additivi alimentari: 86-25-84431783
  • Additivi di alimentazione: sales@polifar.com
    Additivi alimentari:
    food.sales@polifar.com
  • Camera 1506, Edificio B-1, Finestra Greenlandia Business Plaza, No. 2 Jinlan Road, Jiangning District, Nanchino
Benvenuti a contattarci
Abbiamo un eccellente team tecnico
Email errata
Seguici
Copyright © 2021 Gruppo Polifar. Tutti i diritti riservati.