Feed Premix Manufacturer
Premix-Feed-Manufacturer

Produttore esperto di mangimi premiscelati

01

Il design unico del packaging aiuta i clienti ad aprire rapidamente il mercato locale, aumentare la visibilità e aumentare le entrate.

03

Premiscela non è una semplice combinazione di prodotti.Abbiamo molti anni di fondazione di ricerca scientifica.Attraverso la cooperazione scuola-impresa, le imprese ricercano e sviluppano in modo indipendente per garantire la qualità del prodotto e la consistenza dei mangimi.

02

Acquisto di materie prime da ben note aziende in Meihua, Eppen, NHU, Degussa, ecc., Durante la garanzia della qualità, riducono i costi di approvvigionamento.

04

Il reparto di assistenza post-vendita ha familiarità con i materiali di sdoganamento in molti paesi ed è esperto nell'esperienza operativa dei porti nazionali per ridurre il tasso di errore.Connettiti senza problemi con i fornitori per ridurre i costi di comunicazione.

05

Sistema di approvvigionamento e fornitura completo ed efficiente (FAMIQS, ISO), otto anni di esperienza nel settore ci consentono di avanzare e ritirarci con i clienti, risolvere le esigenze dei clienti e ridurre i rischi legati alla qualità del cliente dopo l'acquisto.

RISPOSTA

Come Polifar produce i mangimi premiscelati

Processo di produzione multivitaminico (feed premiscelato) e descrizione del processo

Alimentazione

Consegna tramite corriere

 

Dopo aver ricevuto la notifica dal controllo centrale (immissione di varietà e quantità di materie prime), l'alimentatore di materiali di grandi dimensioni (mais, farina di soia, crusca di riso, ecc.) trasferisce le materie prime corrispondenti al porto di alimentazione.

Il trasportatore viene alimentato dalla porta di alimentazione (n. 101), dopo il trasportatore raschiante sotterraneo (ID: 102) al montacarichi (ID: 103), dopo l'aggiornamento al 7° piano, passa attraverso lo schermo rotante piano (n. 104 ) per rimuovere le impurità, dopo il tubo a magnete permanente (ID: 105) Oltre al ferro, il trasportatore raschiante (n. 106) viene trasportato al distributore rotante (n. 401) e distribuito al silo corrispondente.

Osservazioni: Al termine di questo lotto di alimentazione, l'istruzione di fine alimentazione verrà inviata al controllo centrale.Dopo che l'operatore del controllo centrale ha cambiato magazzino, alimenta il tipo successivo di materiale trasportatore.

 

Magazzino di input di vitamine

 

Caratteristiche e vitamine in base al rapporto di aggiunta nel magazzino selettivo, tramite sistema di dosaggio automatico.

Prima di recarsi al lavoro il giorno stesso, il custode provvederà a far raccogliere e utilizzare dal piccolo impiegato le vitamine consumate nella giornata secondo la quantità della tabella di decomposizione della materia prima.Le materie prime vitaminiche immesse nel piccolo silo verranno trasportate direttamente al 6° piano per lo stoccaggio temporaneo suddiviso per varietà e zona.

Dopo essere andato al lavoro, il piccolo alimentatore del materiale alimenterà il materiale nella porta di alimentazione del materiale piccolo (n. 404) secondo le istruzioni del controllo centrale (tipo di alimentazione attuale, quantità di alimentazione, numero di magazzino).

Al termine dell'alimentazione, inviare le istruzioni di fine alimentazione al controllo centrale.Dopo il magazzino dell'interruttore di controllo centrale, alimenta la successiva varietà di vitamine.

Osservazioni: le vitamine monomeriche aggiunte in piccola quantità e che non possono essere messe in magazzino devono essere miscelate manualmente.Secondo la tabella di scomposizione della materia prima, l'operatore preleva dal magazzino le materie prime da preparare manualmente e le trasporta nella piccola sala di dosaggio materiale, che viene temporaneamente stoccata per varietà e zona, per poi scomporre i singoli ingredienti secondo la formula dopo il lavoro.

Feed formulato

Prodotti primari (mais, farina di soia, crusca di riso, ecc.), dosaggio automatico additivo

Il trasportatore nel magazzino e parte del processo di dosaggio delle vitamine sono controllati automaticamente dal sistema di dosaggio centrale del computer.
L'operatore, a seconda della varietà di prodotto e del lotto attualmente prodotto, recupera la formula dal computer di controllo centrale e verifica che sia corretta, quindi apre le istruzioni di dosaggio.Il sistema di dosaggio centrale apre l'attrezzatura di dosaggio corrispondente al numero di magazzino della materia prima per il dosaggio continuo in base al valore di progettazione della formula.

I prodotti primari vengono dosati da una bilancia di dosaggio automatica con un campo di misurazione di 250 kg (n. 403);gli additivi vengono dosati da una bilancia di dosaggio automatica con un campo di misurazione di 50 kg (n. 402).L'accuratezza del dosaggio controlla rigorosamente l'accuratezza dinamica ≤3 ‰ e l'accuratezza statica ≤1 ‰, per garantire l'accuratezza del dosaggio.

 

Miscelazione manuale degli additivi

 

Istituire un posto di dosaggio degli additivi a tempo pieno.I materiali che necessitano di dosaggio manuale vengono preparati dagli addetti al dosaggio additivo nella piccola sala di dosaggio al primo piano dell'officina.
Il personale addetto al dosaggio degli additivi pesa i materiali di piccole dimensioni uno per uno e lotto per lotto in base alla parte di dosaggio manuale sul foglio di decomposizione della ricetta.
Gli additivi preparati sono organizzati in varietà, lotti e regioni.Dopo aver erogato ciascun lotto di additivi, rivedere la quantità delle specie di additivi, dopo aver confermato che è corretta, firmare il foglio di decomposizione della formula e posizionare il foglio di decomposizione della formula sopra il lotto di piccoli materiali per l'identificazione.

Aumentare gli additivi alimenti

Impostare un post dell'operatore additivo a tempo pieno per essere responsabile per l'aggiunta della preparazione manuale degli additivi.

L'operatore aggiunge secondo l'ordine dei prodotti prodotti il ​​giorno e le istruzioni di controllo centrale. Solo due lotti di additivi possono essere posizionati su un carrello operatorio e si distinguono diversi lotti.

Prima di aggiungere, ricontrollare i tipi di additivi in ​​base al foglio di decomposizione della formula, firmare il foglio di formula dopo aver confermato che è corretto e avviare l'aggiunta di lavoro. Versare gli additivi dalla stanza dell'ingrediente additivo al 4 ° piano fino alla porta di alimentazione additiva (numero: 404) al 4 ° piano. Sono collocati in posizioni designate in lotti e identificati con un foglio di decomposizione della ricetta.

Preparare manualmente il feed degli additivi

Impostare un post di alimentazione additivo a tempo pieno per essere responsabile del lavoro di alimentazione additivo. Personale di alimentazione dei piccoli materiali (additivi), secondo l'istruzione di controllo centrale dal piccolo materiale (riferendosi alla porta di alimentazione additivi) (n. 404) per avviare il lavoro di alimentazione, dopo la fine dell'alimentazione, viene rilasciata l'istruzione finale di alimentazione all'operatore di controllo centrale. L'operatore di controllo centrale controlla la quantità totale di materiali piccoli aggiunti manualmente (vitamine additivi di alimentazione) visualizzati dal sensore di peso sulla piccola tramoggia con i dati corrispondenti del foglio di formula. Dopo che la verifica è accurata, aprire la porta del bidone della scarica dei piccoli materiali e immettere il mixer (NO.: 405).

Quando ci sono differenze nella verifica, la produzione viene fermata e la causa dell'anomalia è trovata e gestita.

Miscelazione

Dopo che le materie prime (mais, farina di soia, crusca di riso, ecc.) vengono inserite nella bilancia di dosaggio automatica per materiali di grandi dimensioni (mais, farina di soia, crusca di riso, ecc.) (n.: 402), la bilancia di dosaggio automatica per piccoli i materiali (additivi per mangimi) (n.: 403) e la piccola bilancia per l'alimentazione manuale (n. 404) entrano nel mixer (n. 405), dopo 180 secondi di miscelazione, aprire lo sportello del contenitore di scarico e i materiali entrano nel contenitore finito contenitore del prodotto (n. 406) da confezionare.

Imballaggio del prodotto

I prodotti finiti nel magazzino prodotti finiti (n. 406) vengono suddivisi in prodotti finiti con le specifiche richieste dalla bilancia di imballaggio automatica (n. 407).La bilancia per imballaggio automatica è una bilancia per imballaggio automatica che riduce il peso con un'accurata precisione di pesatura.
Dopo aver terminato l'imballaggio tramite una macchina per cucire automatica (ID: 408), la macchina per cucire viene fornita con la funzione di orlatura del sacchetto di imballaggio, che potrebbe essere necessaria per confezionare il pacchetto di giunti di orlatura in base al cliente.I prodotti finiti dopo la cucitura vengono trasferiti nell'area di trasferimento del prodotto finito attraverso il nastro di trasmissione e gli addetti al trasferimento li smistano e li impilano nel magazzino.
La polvere generata nell'area di confezionamento del prodotto finito viene raccolta da un depolveratore a impulsi indipendente (n. 409).

Premix prima degli additivi

Aggiunta di un importo dell'additivo di alimentazione <0,2%, un rapporto V-Blender 1: 4 Prima premix, quindi viene aggiunto manualmente nella stanza del dosaggio additivo in base al valore aggiunto aggiunto della formula. Insieme alle altre materie prime del lotto corrente, nutrile alla porta di alimentazione additiva (n. 404) e immettere il mixer per la miscelazione.

Servizio di produzione di mangimi premiscelati

Il tuo prodotto sarà rigorosamente selezionato da ogni fornitore dal dipartimento acquisti.
Forma del sondaggio fornitore
Modulo di valutazione del fornitore (valutazione continua)
Elenco dei fornitori qualificati
Invia documenti ai clienti, traccia i pickup dei clienti e raccogli il feedback dei clienti
Sarà una scelta saggia
Il servizio di assistenza eseguirà anche gli spedizionieri di trasporto in base ai seguenti tre documenti
Modulo di valutazione spedizioniere
Spedificio spedizioniere fssentment
Elenco degli speditori merci qualificati
 
Polifar aggiornerà le informazioni più recenti
ai clienti in tempo.
Rendere il tuo acquisto più efficiente e senza preoccupazioni

Consigli al produttore di mangimi premiscelati

  • Imballaggio e deposito

    La maggior parte dei sacchetti di imballaggio pre-misti usano sacchetti di carta a tre in uno, che hanno i vantaggi di impermeabili, a prova di luce, non perdite e non danneggiati. Generalmente 20-25 kg / borsa. Dal momento che la premix contiene una varietà di micro-componenti attivi, la possibilità della loro interazione aumenterà, quindi dovrebbe essere presa cura per prevenire l'umidità durante lo stoccaggio.

  • Misurazione e miscelazione

    Per la misurazione dei micro-componenti, devono essere utilizzate scale elettroniche, accurate a 0,01 grammi e grandi quantità di materie prime possono essere utilizzate su scale. Ci sono molti tipi di mixer. I normali miscelatori verticali sono inclini a carenze come separazione automatica e velocità di scarico lenta a causa della loro velocità di alimentazione lenta. È meglio usare un mixer a doppio nastro orizzontale o un mixer cono.
  • Problema di aggiunta di aminoacidi

    Molti esperimenti hanno confermato che l'aggiunta di rumen bypass di metionina e lisina può aumentare la produzione di latte e i benefici economici. Questo può essere aggiunto da aziende lattiero-caseari secondo condizioni specifiche.
  • Stabilità dei componenti di traccia

    Sotto normali condizioni di stoccaggio e utilizzo, le proprietà fisiche e chimiche degli elementi di tracciamento, delle vitamine e di altri componenti nel premix sono stabili, ma quando il contenuto di umidità è elevato, la stabilità è scarsa e il tasso di perdita è grande. Controllare rigorosamente il contenuto di acqua del premix, preferibilmente non più del 5%.
  • Tecnologia di produzione

    Prevenire e ridurre la perdita di principi attivi e garantire la stabilità e l'efficacia del premix. Scegli le materie prime con una buona stabilità. In termini di vitamine, è meglio scegliere materie prime stabilizzate; Quando si utilizzano gli elementi di traccia di solfato, l'acqua di cristallo deve essere ridotta al minimo o devono essere utilizzati ossidi, è possibile selezionare anche gli elementi di traccia organici; Control Choline cloruro La quantità di alcali, a causa del suo forte assorbimento d'acqua, ha un effetto distruttivo sulle vitamine; Le vitamine dovrebbero essere aggiunte in eccesso, specialmente quando il tempo di conservazione supera i 3 mesi; Dovrebbero essere aggiunti antiossidanti di buona qualità, agenti anti-cottura e agenti anti-funghi.
Notizie Polifar correlate

  • Fi Africa.jpg

    Fi Africa 2024

    Fi Africa 2024 è un evento professionale per l'industria alimentare e delle bevande ed è conosciuta come una delle fiere sugli ingredienti alimentari più influenti in Africa.Questa mostra riunirà professionisti provenienti da tutto il mondo per discutere gli ultimi ingredienti, tecnologie e soluzioni alimentari.

    10 04 2024
  • Acesulfame Potassium in Drinks.jpg

    Acesulfame-K: il dolcificante preferito

    L'acesulfame-K, noto anche come acesulfame potassio o Ace-K, è un dolcificante artificiale utilizzato per addolcire cibi e bevande senza aggiungere calorie.È circa 200 volte più dolce del saccarosio (zucchero da tavola).Chimicamente, l'acesulfame-K è un sale di potassio del composto organico acesulfame.È una polvere cristallina bianca facilmente solubile in acqua, stabile al calore e adatta all'uso in cucina e al forno.

    17 04 2024
  • feed premix for cows.jpg

    Decifrare le premiscele di mangimi

    Decifrare le premiscele di mangimi Nell'industria del bestiame e del pollame, così come nell'acquacoltura, è fondamentale garantire che gli animali ricevano un'alimentazione adeguata.Tuttavia, come fornire in modo efficace un supporto nutrizionale completo ed equilibrato è diventato il centro dell'attenzione degli agricoltori.

    03 04 2024
  • feed premix for poultry.jpg

    Polifar: il tuo partner di fiducia nel Feed Premix

    Nel campo della nutrizione animale, le premiscele di mangimi sono emerse come componenti essenziali per garantire diete equilibrate e salute ottimale per bestiame e pollame.In qualità di leader nel settore, Polifar è impegnata a fornire soluzioni premiscelate innovative su misura per le diverse esigenze dei produttori di tutto il mondo.

    23 03 2024
  • Sweeteners.png

    Tendenza di sviluppo degli edulcoranti

    I dolcificanti sono additivi alimentari che conferiscono dolcezza alle bevande analcoliche.Gli edulcoranti possono essere suddivisi in dolcificanti nutritivi e dolcificanti non nutritivi in ​​base al loro valore nutrizionale.In base alla sua dolcezza, può essere suddiviso in dolcificanti a bassa dolcezza e dolcificanti ad alta dolcezza.

    06 01 2023
Se hai bisogno di ingredienti alimentari, additivi per mangimi o premiscela per mangimi, non esitare a contattarci.Abbiamo un eccellente team tecnico, che può essere progettato in base alle esigenze dei clienti.
  • Additivi per mangimi: 86-25-83463431
    Additivi alimentari: 86-25-84431783
  • Additivi per mangimi:sales@polifar.com
    Additivi alimentari: cibo.sales@polifar.com
  • Sede centrale: Sala 512, Edificio B-1, Greenland Window Business Plaza, No. 2 Jinlan Road, Distretto di Jiangning, Nanchino

    Filiale di Guangzhou: Stanza 801, edificio Deshun, n. 70, Huizhi 3rd Road, distretto di Panyu, Guangzhou
Non esitare a contattarci​​​​​​​
Abbiamo un eccellente team tecnico.
CONTATTACI
Seguici
Copyright © 2021 Gruppo Polifar.Tutti i diritti riservati. politica sulla riservatezza