Qual è il ruolo della vitamina D3 nel feed di livello?
Tu sei qui: Casa » Notizia » Feed Additive News. » Qual è il ruolo della vitamina D3 nel feed di livello?
CONTATTACI

Qual è il ruolo della vitamina D3 nel feed di livello?

numero Sfoglia:0     Autore:Editor del sito     Pubblica Time: 2021-08-14      Origine:motorizzato

Rispetto alla ricerca di additivi da mangimi che è rimasta in giro per decenni, il nostro paese ha una lunga storia di mantenere il pollame, e la posa delle galline sono una delle importanti fonti di reddito. Dal momento che le galline hanno una missione importante per produrre uova, la loro richiesta e il loro consumo diVitamina D3.La polvere è molto grande, che determina che la vitamina D3 svolge un ruolo importante nel feed di livello.

Ecco l'elenco dei contenuti:

È necessario aggiungere feed in polvere Vitamina D3 a livello?

Quali sono le principali fonti della polvere di vitamina D3 necessaria per le galline della posa?

L come aggiungere una polvere di vitamina D3 sufficiente ma non eccessiva per la posa delle galline?

Colecalciferolo Polvere di alimentazione di alimentazione / Grado alimentare (vitamina D3)

È necessario aggiungere feed a livello di polvere di vitamina D3?

Vitamina D3, Dopo essere stata ingerita da galline posa, può creare un ambiente acido nell'intestino dei polli, che promuove la facile dissoluzione dei sali di calcio e fosforo ed è assorbito dalla parete intestinale, promuovendo la deposizione di calcio e fosforo nelle ossa, Oltre a ridurre l'escrezione del fosforo nelle urine.

Per la posa delle galline, l'effetto degli additivi di alimentazione della vitamina D3 è molto più forte di altre vitamine. Tuttavia, il pasto di pesce, il pasto di carne e altri mangimi per animali comuni contengono meno vitamina D3, e il contenuto di cereali, torte e crusca è ancora più insignificante. La vitamina D3 ottenuta da galline di posa di questi feed è tutt'altro che sufficiente.

Se il pollo non ha vitamina D3, quindi nessuna quantità di aggiunta di calcio aiuterà. Anche se il calcio e il fosforo nella dieta sono sufficienti e il rapporto è appropriato, il loro assorbimento e l'utilizzo saranno interessati.

I polli mostrano una serie di sintomi di carenza di calcio e fosforo: come una cattiva crescita di pulcini e polli da carne, piume larghe, becchi morbidi o curvi e artigli, sternum curvo e ossa delle gambe deformate. Per la posa delle galline, l'impatto è ancora più serio, che può ridurre la produzione e la ricettabilità dell'uovo.

Quali sono le principali fonti di polvere vitamina D3 necessaria per la posa delle galline?

Ci sono due principali fonti di vitamina D necessarie per la posa delle galline. Il primo è auto-sintesi. Pulcini sintetizza menoVitamina D3.Gli additivi del mangime, mentre i giovani polli devono essere attivi al sole per più di 50 minuti al giorno e la posa delle galline deve essere al sole frequentemente per soddisfare la sintesi.

Tuttavia, nelle fattorie di pollo con allevamento intensivo, i raggi ultravioletti al sole sono stati filtrati dal vetro, e questo effetto non può essere raggiunto. In questo caso, gli agricoltori dovrebbero scegliere la seconda fonte di vitamina D3.

La seconda fonte di vitamina D3 è additivi da alimenti, che sono particolarmente importanti per pollo e pulcini interni. Quando il calcio e il fosforo nel feed sono insufficienti o il rapporto è inappropriato, la quantità di vitamina D3 aggiunta dovrebbe essere aggiornata in modo appropriato.

Tuttavia, se i polli consumano troppa vitamina D3, dozzine di volte più dell'importo richiesto, il calcio sarà depositato nei reni e condurre danni. Quando gli agricoltori aggiungono la polvere di vitamina D3, hanno anche bisogno di controllare la quantità di vitamina D3. Non può essere basato sull'esperienza e deve essere proporzionato correttamente con la figura di pesatura.

Come aggiungere polvere di vitamina D3 sufficiente ma non eccessiva per la posa delle galline?

Non importa quanto sia esperto il contadino, quando si progetta e applicando la vitamina D3 della polvere, gli standard di riproduzione dovrebbero essere determinati in anticipo e le opinioni dei professionisti pertinenti dovrebbero essere consultate. Prima di configurare il feed della vitamina D3, l'influenza di vari fattori come la varietà di alimentazione, la formula, il tempo di conservazione devono essere presi in considerazione.

Dovrebbero anche acquisire la flessibilità del bestiame e dello stato della salute del pollame, dell'ambiente di allevamento, della stagione meteo e di altri fattori sulla base dei requisiti di bestiame e di pollame. Regolare gli standard di alimentazione per garantire che gli animali abbiano bisogno di vitamine in condizioni effettive e mantengono una migliore prestazione di stato e produzione.

Per la posa dell'alimentazione delle ghette, il livello della vitamina D3 dovrebbe essere aumentato in modo appropriato per migliorare l'assorbimento e l'utilizzo del calcio e del fosforo. Nella stagione di punta per la posa delle uova, la vitamina D3 può rendere le galline della posa danno piena gioco per le loro prestazioni di produzione, aumentare la remunerazione dei mangimi in misura maggiore, e far sì che i polli depongono più uova e giacere le uova più pesanti.

In bassa stagione di posa uova, che è il prossimo inverno, l'uso della vitamina D3Additivi alimentiPuò aumentare anche la produzione di uova delle galline della posa, migliorando i benefici economici del sollevamento di polli.

La vitamina D3 svolge un ruolo chiave nella formazione di uova, non solo per la posa delle galline, finché il pollame della posa dell'uovo, in particolare l'agricoltura intensiva indoor, richiede la polvere Vitamina D3. Gruppo Polifar. Fornisce additivi di alimentazione con prestazioni superiori per aiutarti a trasformare la stagione fuori stagione di posa uova nella stagione di punta della posa di uova, portandovi più reddito da agricoltura rispetto agli anni precedenti.

Abbiamo un eccellente team tecnico, che può essere progettato in base alle esigenze dei clienti. Abbiamo un eccellente team tecnico, che può essere progettato in base alle esigenze dei clienti.
  • Additivi di alimentazione: 86-25-83463431
    Additivi alimentari: 86-25-84431783
  • Additivi di alimentazione: sales@polifar.com
    Additivi alimentari:
    food.sales@polifar.com
  • Camera 1506, Edificio B-1, Finestra Greenlandia Business Plaza, No. 2 Jinlan Road, Jiangning District, Nanchino
Benvenuti a contattarci
Abbiamo un eccellente team tecnico
Email errata
Seguici
Copyright © 2021 Gruppo Polifar. Tutti i diritti riservati.